La Salata, bagnina riporta a riva donna in difficoltà

Alle 16.15 di giovedì 1 agosto, Agata, 19enne bagnina dell’Associazione Baywatch, impegnata nel suo turno di pattugliamento della spiaggia La Salata, ha soccorso una donna in difficoltà che, vittima di crampi, non riusciva più a nuotare verso la riva.
La donna, che era arrivata ai frangiflutti, è stata raggiunta dalla giovane bagnina. Accertate la difficoltà della bagnante, con l’ausilio del rescue can (lo strumento di salvataggio più conosciuto come baywatch), Agata ha riportato la donna sulla spiaggia. Fortunatamente, nessuna conseguenza per la donna.
“Siamo davvero soddisfatti di riuscire anche quest’anno a garantire la sicurezza in spiaggia dei bagnanti – le parole di Mimmo Rubini, presidente dell’Associazione Baywatch – Due interventi in due giorni che dimostrano come la presenza dei bagnini sulle spiagge libere e non attrezzate sia fondamentale”.
Precedente Seconda Spiaggia, malore per un giovane polacco. Interviene un bagnino della Baywatch Successivo Salsello, intervento in mare di una bagnina della Baywatch