I bagnini della Baywatch tornano sulle spiagge libere biscegliesi

baywatch-2019

L’Associazione Baywatch torna in spiaggia da lunedì 1° luglio con il progetto Spiagge Sicure 2019, con il patrocinio dal Comune di Bisceglie e in collaborazione con la Capitaneria di Porto.

I bagnini della Baywatch garantiranno la sicurezza dei bagnanti su quattro spiagge libere e non attrezzate della costa biscegliese, una in più rispetto allo scorso anno.

Seconda Spiaggia, Conca dei Monaci, Salsello e La Salata le spiagge dove sono state allestite le torrette di avvistamento. Sono circa 30 i bagnini impegnati nell’attività di presidio della costa: si tratta di giovani e giovanissimi in possesso di brevetto per il salvataggio e di attestato Basic Life Support per il primo soccorso.

“Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta – le parole del presidente dell’ASD Baywatch Mimmo Rubini – e non è stato facile. Essere presenti in spiaggia per 10 ore al giorno ha dei costi notevoli e quest’anno abbiamo fatto un ulteriore sforzo per garantire il servizio anche sulla Seconda Spiaggia.  Rinnoviamo l’appello alle tante imprese generose di Bisceglie e non solo per sostenerci economicamente e continuare così ad offrire questo servizio così importante per i bagnanti e per il turismo della nostra città”.

L’Associazione conferma – dopo i tanti apprezzamenti ricevuti dai bagnanti – la presenza della scaletta in acciaio sulla spiaggia La Salata per favorire l’ingresso in acqua. Disponibili anche canoe e pedalò a Salsello e Seconda Spiaggia.

“Il 2019 è l’anno di una grande novità per noi. Con il 5×1000 di tanti cittadini abbiamo acquistato una sedia Job americana che, presso la Conca dei Monaci, permette l’ingresso in acqua anche alle persone disabili. Su richiesta l’ASD Baywatch mette a disposizione anche la presenza di OSS in spiaggia – conclude Rubini – Il grazie dell’Associazione anche al consigliere comunale, con delega alle spiagge, Piero Innocenti, che tanto si spende per il progetto Spiagge Sicure”.

Precedente Associazione Baywatch: sulle spiagge anche una sedia JOB per i disabili Successivo Spiagge Sicure 2019, ecco l’inaugurazione ufficiale: tante le novità